MIA AND THE WHITE LION

Impuls Pictures AG

TITOLI
Originale
MIA AND THE WHITE LION
deutsch
MIA UND DER WEISSE LÖWE
français
MIA ET LE LION BLANC
italiano
MIA E IL LEONE BIANCO

DATA D'INIZIO
Svizzera
26.12.2018
Svizzera tedesca
31.01.2019
Svizzera romanda
26.12.2018
Ticino
17.01.2019
NUMERO DI VISITATORI

Il numero di visitatori elencati rappresenta ciò che è stato riportato e registrato per questo film a partire dalla data di uscita.

Svizzera
15'556
Svizzera tedesca
Svizzera romanda
15'556
Ticino

CAST & CREW
Regia
Gilles de Maistre
Produttore
Jacques Perrin
Soggettista
Prune de Maistre
William Davies
Musica
Armand Amar
Attore
Daniah De Villiers
Mélanie Laurent
Langley Kirkwood
Ryan Mac Lennan
Brandon Auret
L'ETÀ D'ACCESSO

Dall’1.1.2013, tutti i film proiettati pubblicamente nei cinematografi sono classificati per categorie d’età dalla "Commissione svizzera del film e della tutela dei giovani". L’età indicata ("Permesso a partire da") esprime il fatto che, a partire da quell’età, la visione del film non dovrebbe comportare alcun danno per un bambino/giovane. Un bambino/giovane che ha raggiunto tale età può dunque vedere il film da solo. Se egli è accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale, tale soglia d’età può essere ridotta al massimo di due anni (ad esempio, "permesso a partire da 10 anni" significa che l’interessato che ha raggiunto tale soglia d’età potrà accedere da solo alla visione, mentre un interessato che ha raggiunto gli 8 anni d’età potrà accedervi solo se accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale.
"Consigliato a partire da" significa che un bambino/giovane è in grado comprendere il contenuto del film a partire da quell’età.
Ulteriori informazioni all’indirizzo: filmrating.ch

L'età legale
6
Età consigliata
8

CONTENUTO

Mia è solo una bambina quando stringe una straordinaria amicizia con Charlie, un leoncino bianco nato nell'allevamento di felini dei genitori in Sudafrica. Per anni, i due crescono insieme e condividono ogni cosa. Ormai quattordicenne, Mia scopre che il padre ha intenzione di vendere Charlie, divenuto uno splendido esemplare adulto, a dei bracconieri senza scrupoli. Determinata a salvare il suo migliore amico, non ha altra scelta che scappare con lui per raggiungere la riserva naturale di Timbavati, dove il leone sarà protetto per sempre.

IMMAGINI