Madame

First Hand Films

TITOLI
Originale
Madame
deutsch
français
italiano

DATA D'INIZIO
Svizzera
23.10.2019
Svizzera tedesca
31.10.2019
Svizzera romanda
23.10.2019
Ticino
17.09.2020
NUMERO DI VISITATORI

Il numero di visitatori elencati rappresenta ciò che è stato riportato e registrato per questo film a partire dalla data di uscita.

Svizzera
4'224
Svizzera tedesca
994
Svizzera romanda
3'139
Ticino
91

CAST & CREW
Regia
Stéphane Riethauser
Produttore
Stéphane Riethauser
Soggettista
Stéphane Riethauser
Musica
Attore
Documentary
L'ETÀ D'ACCESSO

Dall’1.1.2013, tutti i film proiettati pubblicamente nei cinematografi sono classificati per categorie d’età dalla "Commissione svizzera del film e della tutela dei giovani". L’età indicata ("Permesso a partire da") esprime il fatto che, a partire da quell’età, la visione del film non dovrebbe comportare alcun danno per un bambino/giovane. Un bambino/giovane che ha raggiunto tale età può dunque vedere il film da solo. Se egli è accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale, tale soglia d’età può essere ridotta al massimo di due anni (ad esempio, "permesso a partire da 10 anni" significa che l’interessato che ha raggiunto tale soglia d’età potrà accedere da solo alla visione, mentre un interessato che ha raggiunto gli 8 anni d’età potrà accedervi solo se accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale.
"Consigliato a partire da" significa che un bambino/giovane è in grado comprendere il contenuto del film a partire da quell’età.
Ulteriori informazioni all’indirizzo: filmrating.ch

L'età legale
12
Età consigliata
16

CONTENUTO

Signora, sono Caroline. Si vede subito che dietro l’acconciatura civettuola e le maniere borghesi c’è molto di più del carattere forte dell’anziana signora.

Il film è incentrato sul suo rapporto con il nipote Stéphane Riethauser, il regista. Madame è un doppio ritratto in cui la matriarca e il nipote gay si confidano. Con sincerità e umorismo, il film decostruisce in profondità e con potere sovversivo gli stereotipi di genere e traccia una saga familiare della società borghese con filmati d’archivio incantati.

IMMAGINI