Les Misérables

Filmcoopi Zürich AG

TITOLI
Originale
Les Misérables
deutsch
Les Misérables
français
italiano
I Miserabili

DATA D'INIZIO
Svizzera
20.11.2019
Svizzera tedesca
09.01.2020
Svizzera romanda
20.11.2019
Ticino
26.08.2020
NUMERO DI VISITATORI

Il numero di visitatori elencati rappresenta ciò che è stato riportato e registrato per questo film a partire dalla data di uscita.

Svizzera
37'658
Svizzera tedesca
13'451
Svizzera romanda
24'039
Ticino
168

CAST & CREW
Regia
Ladj Ly
Produttore
Toufik Ayadi
Christophe Barral
Soggettista
Ladj Ly
Giordano Gederlini
Alexis Manenti
Musica
Attore
Damien Bonnard
Alexis Manenti
Djibril Zonga
Issa Perica
Al-Hassan Ly
L'ETÀ D'ACCESSO

Dall’1.1.2013, tutti i film proiettati pubblicamente nei cinematografi sono classificati per categorie d’età dalla "Commissione svizzera del film e della tutela dei giovani". L’età indicata ("Permesso a partire da") esprime il fatto che, a partire da quell’età, la visione del film non dovrebbe comportare alcun danno per un bambino/giovane. Un bambino/giovane che ha raggiunto tale età può dunque vedere il film da solo. Se egli è accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale, tale soglia d’età può essere ridotta al massimo di due anni (ad esempio, "permesso a partire da 10 anni" significa che l’interessato che ha raggiunto tale soglia d’età potrà accedere da solo alla visione, mentre un interessato che ha raggiunto gli 8 anni d’età potrà accedervi solo se accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale.
"Consigliato a partire da" significa che un bambino/giovane è in grado comprendere il contenuto del film a partire da quell’età.
Ulteriori informazioni all’indirizzo: filmrating.ch

L'età legale
14
Età consigliata
14

CONTENUTO

Girato esattamente dove Victor Hugo aveva ambientato il suo romanzo, a Montfermeil, nella periferia a un’ora dal cuore di Parigi si consuma un thriller dal ritmo avvincente e adrenalinico. Stéphane, insieme a due colleghi veterani di una squadra anticrimine, si trova a fronteggiare una guerra tra bande, membri di un ordine religioso, ragazzini in rivolta. Un semplice episodio di cronaca diventerà il pretesto per una deflagrante battaglia per il controllo del territorio, in un tutti contro tutti senza pietà.

IMMAGINI