Les Blagues de Toto

Pathé Films AG

TITOLI
Originale
Les Blagues de Toto
deutsch
français
italiano

DATA D'INIZIO
Svizzera
05.08.2020
Svizzera tedesca
Svizzera romanda
05.08.2020
Ticino
NUMERO DI VISITATORI

Il numero di visitatori elencati rappresenta ciò che è stato riportato e registrato per questo film a partire dalla data di uscita.

Svizzera
925
Svizzera tedesca
Svizzera romanda
925
Ticino

CAST & CREW
Regia
Pascal Bourdiaux
Produttore
Clément Calvet
Quentin de Revel
Thierry Desmichelle
Lilian Eche
Jérémie Fajner
Soggettista
Mathias Gavarry
Gaël Leforestier
Julien Leimdorfer
Musica
Romain Trouillet
Attore
Gavril Dartevelle
Guillaume De Tonquédec
Anne Marivin
Ramzy Bedia
L'ETÀ D'ACCESSO

Dall’1.1.2013, tutti i film proiettati pubblicamente nei cinematografi sono classificati per categorie d’età dalla "Commissione svizzera del film e della tutela dei giovani". L’età indicata ("Permesso a partire da") esprime il fatto che, a partire da quell’età, la visione del film non dovrebbe comportare alcun danno per un bambino/giovane. Un bambino/giovane che ha raggiunto tale età può dunque vedere il film da solo. Se egli è accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale, tale soglia d’età può essere ridotta al massimo di due anni (ad esempio, "permesso a partire da 10 anni" significa che l’interessato che ha raggiunto tale soglia d’età potrà accedere da solo alla visione, mentre un interessato che ha raggiunto gli 8 anni d’età potrà accedervi solo se accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale.
"Consigliato a partire da" significa che un bambino/giovane è in grado comprendere il contenuto del film a partire da quell’età.
Ulteriori informazioni all’indirizzo: filmrating.ch

L'età legale
6
Età consigliata
8

CONTENUTO

A scuola, Toto è molto più bravo a far ridere i suoi amici che ad ascoltare le lezioni dell'insegnante. Anche con i suoi genitori, le battute di Toto si trasformano spesso in disastri... L'ultimo? La caduta di una scultura durante un evento organizzato dal capo del padre. Ma questa volta Toto assicura che è innocente. Con i suoi migliori amici, vuole trovare il vero colpevole.

IMMAGINI