Quo vadis, Aida?

cineworx gmbh

TITOLI
Originale
Quo vadis, Aida?
deutsch
Quo vadis, Aida?
français
La voix d'Aida
italiano
Quo vadis, Aida?

DATA D'INIZIO
Svizzera
05.08.2021
Svizzera tedesca
05.08.2021
Svizzera romanda
22.09.2021
Ticino
11.11.2021
NUMERO DI VISITATORI

Il numero di visitatori elencati rappresenta ciò che è stato riportato e registrato per questo film a partire dalla data di uscita.

Svizzera
5'544
Svizzera tedesca
3'579
Svizzera romanda
1'965
Ticino

CAST & CREW
Regia
Jasmila Žbanić
Produttore
Damir Ibrahimović
Jasmila Žbanić
Soggettista
Jasmila Žbanić
Musica
Antoni Komasa-Łazarkiewicz
Attore
Jasna Đuričić
Izudin Bajrović
Boris Ler
Dino Bajrović
Raymond Thiry
Emir Hadžihafizbegović
L'ETÀ D'ACCESSO

Dall’1.1.2013, tutti i film proiettati pubblicamente nei cinematografi sono classificati per categorie d’età dalla "Commissione svizzera del film e della tutela dei giovani". L’età indicata ("Permesso a partire da") esprime il fatto che, a partire da quell’età, la visione del film non dovrebbe comportare alcun danno per un bambino/giovane. Un bambino/giovane che ha raggiunto tale età può dunque vedere il film da solo. Se egli è accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale, tale soglia d’età può essere ridotta al massimo di due anni (ad esempio, "permesso a partire da 10 anni" significa che l’interessato che ha raggiunto tale soglia d’età potrà accedere da solo alla visione, mentre un interessato che ha raggiunto gli 8 anni d’età potrà accedervi solo se accompagnato da una persona detentrice dell’autorità parentale.
"Consigliato a partire da" significa che un bambino/giovane è in grado comprendere il contenuto del film a partire da quell’età.
Ulteriori informazioni all’indirizzo: filmrating.ch

L'età legale
12
Età consigliata
14

CONTENUTO

Bosnia, 11 luglio 1995. Aida lavora come interprete per le Nazioni Unite nella cittadina di Srebrenica. Quando l’esercito serbo occupa la città, la sua famiglia è tra le migliaia di cittadini che cercano rifugio nell’accampamento ONU. Coinvolta nelle trattative, Aida ha accesso a informazioni cruciali e comprende, ai primi segnali di pericolo, che dovrà provare a salvare sé stessa e la propria famiglia.

Presentato in Concorso a Venezia e candidato all’Oscar come Miglior film internazionale, «Quo vadis, Aida?» mette in scena l’incredibile coraggio di una donna, moglie e madre che tenta l’impossibile per mettere in salvo la propria famiglia. La regista Jasmila Žbani? ci regala un magnifico omaggio alle vittime di conflitti, e ci parla di amore e resilienza di fronte alla tragedia.


IMMAGINI


© cineworx gmbh

Utilizziamo i cookies e tecnologie simili per migliorare l'esperienza dell'utente sul nostro sito web. Per ulteriori informazioni, si prega di consultare la nostra informativa sulla privacy. Continuando a utilizzare questo sito web, l'utente acconsente al nostro utilizzo di cookies e tecnologie simili.
Chiudere la nota